Articles

Come gli Stati Uniti hanno ottenuto la sua forza di polizia

Posted by admin
La polizia di Boston veglia sulla Liberty Bell circa 1903. – Library of Congress / Getty Images

La polizia di Boston veglia sulla Liberty Bell circa 1903. Biblioteca del Congresso / Getty Images

Di Olivia B., Waxman

Aggiornato:18 maggio 2017 9: 45 AM ET | Originariamente pubblicato:18 maggio 2017 9: 00 AM EDT

Sarebbe facile pensare che l’ufficiale di polizia sia una figura che esiste dall’inizio della civiltà. Questa è l’idea in mostra nella proclamazione del presidente John F. Kennedy sulla dedica della settimana del 15 maggio come “Settimana della polizia nazionale”, in cui ha notato che le forze dell’ordine avevano protetto gli americani sin dalla nascita della nazione.

Infatti, gli Stati Uniti., la forza di polizia è un’invenzione relativamente moderna, innescata dal cambiamento delle nozioni di ordine pubblico, guidato a sua volta dall’economia e dalla politica, secondo Gary Potter, storico del crimine presso la Eastern Kentucky University.

La polizia nell’America coloniale era stata molto informale, basata su un sistema a scopo di lucro e finanziato privatamente che impiegava persone part-time. Anche le città si affidavano comunemente a una “guardia notturna” in cui i volontari si iscrivevano per un certo giorno e ora, soprattutto per cercare altri coloni impegnati nella prostituzione o nel gioco d’azzardo., (Boston ha iniziato uno nel 1636, New York ha seguito nel 1658 e Philadelphia creato uno nel 1700.) Ma quel sistema non era molto efficiente perché le sentinelle spesso dormivano e bevevano mentre erano in servizio, e c’erano persone che venivano messe in servizio di guardia come forma di punizione.

Gli ufficiali di guardia notturna erano supervisionati da agenti, ma non era esattamente un lavoro molto ricercato. I primi poliziotti “non volevano indossare distintivi perché questi ragazzi avevano una cattiva reputazione per cominciare, e non volevano essere identificati come persone che non piacevano ad altre persone”, dice Potter., Quando le località hanno provato il servizio obbligatorio ,” se eri abbastanza ricco, hai pagato qualcuno per farlo per te-ironicamente, un criminale o un delinquente della comunità.”

Con la crescita della nazione, tuttavia, diverse regioni hanno fatto uso di diversi sistemi di polizia.

Nelle città, la crescente urbanizzazione ha reso il sistema di vigilanza notturna completamente inutile poiché le comunità diventavano troppo grandi. La prima forza di polizia finanziata pubblicamente e organizzata con ufficiali in servizio a tempo pieno fu creata a Boston nel 1838., Boston era un grande centro commerciale di spedizione, e le imprese erano state assumendo persone per proteggere la loro proprietà e salvaguardare il trasporto di merci dal porto di Boston ad altri luoghi, dice Potter. Questi commercianti si avvicinò con un modo per risparmiare denaro trasferendo al costo di mantenere una forza di polizia per i cittadini sostenendo che era per il “bene collettivo.”

Nel Sud, tuttavia, l’economia che ha guidato la creazione delle forze di polizia non era centrata sulla protezione degli interessi marittimi ma sulla conservazione del sistema schiavistico., Alcune delle principali istituzioni di polizia erano le pattuglie di schiavi incaricate di inseguire i fuggiaschi e prevenire le rivolte degli schiavi, dice Potter; la prima pattuglia di schiavi formale era stata creata nelle colonie della Carolina nel 1704. Durante la guerra civile, l’esercito divenne la forma primaria di applicazione della legge nel sud, ma durante la ricostruzione, molti sceriffi locali funzionarono in modo analogo alle precedenti pattuglie di schiavi, facendo rispettare la segregazione e la privazione dei diritti degli schiavi liberati.,

In generale, per tutto il 19 ° secolo e oltre, la definizione di ordine pubblico — quello che l’ufficiale di polizia è stato incaricato di mantenere — dipendeva chi è stato chiesto.

Ad esempio, gli uomini d’affari alla fine del 19 ° secolo avevano sia connessioni con i politici che un’immagine del tipo di persone che più probabilmente scioperavano e interrompevano la loro forza lavoro. Quindi non è un caso che alla fine del 1880, tutte le principali città degli Stati Uniti avevano forze di polizia., Le paure degli organizzatori sindacali e delle grandi ondate di immigrati cattolici, irlandesi, italiani, tedeschi e dell’Europa orientale, che guardavano e agivano in modo diverso dalle persone che avevano dominato le città prima, hanno spinto la richiesta di preservare la legge e l’ordine, o almeno la versione di esso promossa da interessi dominanti. Ad esempio, le persone che bevevano nelle taverne piuttosto che a casa erano viste come persone “pericolose” da altri, ma avrebbero potuto sottolineare altri fattori come il modo in cui vivere in una casa più piccola rende più attraente bere in una taverna., (L’ironia di questa logica, Potter sottolinea, è che gli uomini d’affari che hanno mantenuto questa convinzione erano spesso quelli che hanno tratto profitto dalla vendita commerciale di alcol in luoghi pubblici.)

Allo stesso tempo, la fine del 19 ° secolo era l’era delle macchine politiche, quindi i capitani di polizia e i sergenti per ogni distretto venivano spesso scelti dal leader del rione del partito politico locale, che spesso possedeva taverne o gestiva bande di strada che intimidivano gli elettori., Poi sono stati in grado di utilizzare la polizia per molestare gli oppositori di quel particolare partito politico, o fornire profitti per gli ufficiali di chiudere un occhio per consentire bere illegale, gioco d’azzardo e prostituzione.

Questa situazione fu esacerbata durante il proibizionismo, portando il presidente Hoover a nominare la Commissione di Wickersham nel 1929 per indagare sull’inefficacia delle forze dell’ordine a livello nazionale. Per rendere la polizia indipendente dai leader dei reparti del partito politico, la mappa dei distretti di polizia è stata cambiata in modo che non corrispondessero ai reparti politici.,

Seguì la spinta a professionalizzare la polizia, il che significa che il concetto di poliziotto in carriera come lo riconosceremmo oggi ha meno di un secolo.,

Ulteriori campagne per la polizia professionalità sono stati promossi come il 20 ° secolo progredito, ma il tasso di criminalità storico Samuel Walker, La Polizia in America: Un’Introduzione sostiene che lo spostamento verso la professionalità non è tutto buono: quel movimento, egli sostiene, ha promosso la creazione di dipartimenti di polizia che sono stati “interiore” e “isolato dal pubblico,” criminalità e tattiche di controllo che ha finito per esacerbare le tensioni tra la polizia e le comunità che li guardano., E così, più di mezzo secolo dopo la proclamazione di Kennedy del 1963, il miglioramento e la modernizzazione della sorprendentemente giovane forza di polizia americana continua fino ad oggi.

Una versione di questo articolo appare anche nel numero di maggio 29 di TIME.

Scrivi a Olivia B. Waxman a [email protected]

Leave A Comment