Articles

Le prime forme di controllo delle nascite erano rivoluzionarie ma sembrano spaventose

Posted by admin

Nota del redattore: Mashable non consiglia di utilizzare forme obsolete di controllo delle nascite, come alcuni dei metodi descritti in questo articolo. Consultare il proprio medico circa efficaci regimi di controllo delle nascite.

Contraccezione, controllo delle nascite, pianificazione familiare — non è una novità.

Gli antichi egizi usavano una miscela di foglie di acacia, miele e lanugine come blocco all’interno della vagina per tenere fuori lo sperma indesiderato. Nell’antica Grecia, così popolare era la pianta silphium (a. k.a., Laserwort) come contraccettivo che si estinse in Grecia.

Alcuni dei dispositivi mostrati qui sono pessari, che sono strumenti per bloccare la cervice. Questo tipo di strumento è anche un metodo antico – alcune culture hanno anche usato carta oleata a forma di cono, o anche metà di un limone.

Anche se non è stato fino al 1900 che il preservativo è stato ampiamente utilizzato, avventuriero italiano Casanova scrive di utilizzare un preservativo in pelle di agnello nel 1700. Nel periodo vittoriano, promuovere il controllo delle nascite o la distribuzione di letteratura era illegale.,

Ma negli 1920, l’attivista britannica Marie Stopes ha sfondato questa barriera sociale, presentando il controllo delle nascite come una funzione medica piuttosto che morale. Stopes ha aperto una clinica pionieristica per il controllo delle nascite, che ha dato consigli alle madri e, in particolare, ha mostrato come usare un cappuccio cervicale.

Nel 1937, un sondaggio americano ha mostrato un sostegno schiacciante — oltre il 71% — per la contraccezione. Tuttavia è rimasto illegale pubblicizzare il crescente numero di cliniche per il controllo delle nascite.

Alla fine del 1950, i ricercatori chimici avevano sviluppato una potenziale pillola contraccettiva, e nel 1960 gli Stati Uniti., Food and Drug Administration (FDA) ha approvato il suo uso. Tuttavia, non è stato fino al 1965 che le pillole contraccettive potrebbero essere utilizzate da donne sposate in ogni stato americano, e non da donne non sposate in tutti gli stati fino al 1972.

Presente sulla copertina di TIME del 1967, la pillola fu un momento rivoluzionario nella medicina e nel crescente movimento di liberazione delle donne.

Leave A Comment